Sostienici

Per mezzo del vostro contributo abbiamo offerto ai ragazzi di cui ci prendiamo cura nuove opportunità e avviato per loro attività mirate

Perché una lampada continui a bruciare bisogna metterci dell'olio.


Madre Teresa di Calcutta

Come sostenerci


Se vuoi fare una donazione, puoi scegliere tra le seguenti modalità:

  • attraverso bonifico bancario presso le seguenti sedi bancarie:
    UNICREDIT IBAN IT 50B0200812834000100351327
    BPV-BSGSP SEDE REGGIO EMILIA   IBAN   IT19E0503412800000000040820
    BCC-BANCA REGGIANA CREDITO COOPERATIVO IBAN
    IT 26V0702812803000000029943
  • 5 PER MILLE P.IVA 01068200359
    Puoi destinare a Coress - Il Piccolo Principe il tuo "5 per mille" indicando nella tua dichiarazione dei redditi il Codice Fiscale
  • VOLONTARIATO, PROMOZIONI, EVENTI E INIZIATIVE SPECIALI

 

Ci sono anche altri modi per sostenere Coress - Il Piccolo Principe, come ad esempio:

  • mettendo a disposizione competenze, materiali e attrezzature
  • contribuendo a diffondere la nostra Mission attraverso uno scambio di link o la pubblicazione di un nostro banner
  • proponendo e/o contribuendo a promuovere le nostre campagne di raccolta fondi e i nostri eventi benefici con modalità da concordare, contattandoci a info@coresspiccoloprincipe.it
  • LASCITI
    La Cooperativa può accettare lasciti e donazioni in immobili. Per tale finalità, chiama il numero 0522-440208: ti sarà rilasciato un recapito per comunicare direttamente con la Presidenza.

AGEVOLAZIONI FISCALI PER LE DONAZIONI

Le donazioni a favore della Cooperativa Coress - Il Piccolo Principe sono fiscalmente deducibili o detraibili secondo i limiti sotto specificati, purché siano effettuate attraverso Bonifici Bancari, assegni circolari o bancari intestati a Coress - Il Piccolo Principe Società Cooperitiva Sociale ONLUS e recanti la clausola "non trasferibile".

Benefici per le persone fisiche: Rif.: art. 14, decreto legge n. 35/2005
Le liberalità in denaro o in natura erogate dalle persone fisiche in favore delle Onlus sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque non oltre 70.000 EUR/anno.
In alternativa Rif.: art. 15, comma 1, lettera i-bis) d.P.R. 917/86 Le erogazioni liberali in denaro per un importo non superiore a 2.065,83 EUR (4 milioni di lire) a favore delle Onlus consentono una detrazione d'imposta pari al 19% della donazione effettuata.

Benefici per le imprese Rif.: art. 14, decreto legge n. 35/2005
Le liberalità in denaro o in natura erogate da enti soggetti all'imposta sulle società in favore delle Onlus sono deducibili fino al 10% del reddito complessivo e comunque non oltre 70.000 EUR/anno.
Rif.: art. 100, comma 2, lettera h) d.P.R. 917/86: Sono deducibili le erogazioni liberali in denaro, per un importo non superiore a 2.065,83 EUR o al 2% del reddito d'impresa dichiarato, a favore delle Onlus.

Vuoi iniziare un percorso ABA o domandarci delle informazioni in merito? Compila il form o invia una mail a c.ferrari@coresspiccoloprincipe.it

Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003)

Soggetti Interessati : Candidati.
Coress - Il Piccolo Principe nella qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs. 30 Giugno 2003 n. 196 ('Codice in materia di protezione dei dati personali'), di seguito 'Codice della Privacy', con la presente La informa che la citata normativa prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali e che tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.
I Suoi dati personali verranno trattati in accordo alle disposizioni legislative della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza ivi previsti.
Finalità di trattamento: in particolare i Suoi dati verranno trattati per finalità connesse all'attuazione dei seguenti adempimenti, relativi ad obblighi legislativi o contrattuali:

Il trattamento dei dati funzionali per l'espletamento di tali obblighi è necessario per una corretta gestione del rapporto e il loro conferimento è obbligatorio per attuare le finalità sopra indicate. Il Titolare rende noto, inoltre, che l'eventuale non comunicazione, o comunicazione errata, di una delle informazioni obbligatorie, può causare l'impossibilità del Titolare di garantire la congruità del trattamento stesso.
Modalità del trattamento: i Suoi dati personali potranno essere trattati nei seguenti modi:

Ogni trattamento avviene nel rispetto delle modalità di cui agli artt. 11, 31 e seguenti del Codice della Privacy e mediante l'adozione delle misure minime di sicurezza previste dal disciplinare tecnico (Allegato B).
Comunicazione: i Suoi dati saranno conservati presso la nostra sede e saranno comunicati esclusivamente ai soggetti competenti per l'espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione, con garanzia di tutela dei diritti dell'interessato. I Suoi dati saranno trattati unicamente da personale espressamente autorizzato dal Titolare.
Diffusione: I Suoi dati personali non verranno diffusi in alcun modo.
Titolare: il Titolare del trattamento dei dati, ai sensi della Legge, è Coress - Il Piccolo Principe (Largo Gerra, 1 , 42100 Reggio Emilia (RE); telefono: 0522440208) nella persona del suo legale rappresentante pro tempore.
Hai diritto di ottenere dal titolare al trattamento la cancellazione, la comunicazione, l'aggiornamento, la rettificazione, l'integrazione dei dati personali che La riguardano, nonché in generale puoi esercitare tutti i diritti previsti dall'art. 7 del Codice della Privacy fornito in copia di seguito.

Decreto Legislativo n.196/2003: Art. 7 - Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
  a) dell'origine dei dati personali;
  b) delle finalità e modalità del trattamento;
  c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
  d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
  e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:
  a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
  a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.